Skin ADV

VOLLEY: Ecco Leon, fuoriclasse cubano già alla festa Sir di Spello (FOTO)

 

La presentazione ufficiale è prevista al Quasar Village, quartier generale della Conad, ma chi ha partecipato alla prima delle feste “sirmaniache” del territorio ha già potuto vedere da vicino tutti i 210 centimetri di Wilfredo Leon. 

E’ accaduto stasera a Spello, al centro polifunzionale Ca Rapallo dove  circa 400  tifosi della Sir hanno partecipato al primo party per festeggiare il triplete.

Una serata-delirio con cibo, vino e musica dal vivo che ha letteralmente “sconvolto” il campione cubano, trascinato dall’euforia  irrefrenabile di uno scatenato presidente Sirci.

Alla festa era presente anche Lorenzo Bernardi: “Leon è forte perché ha la maglia numero nove, come quella che indossavo io e poi tifa Inter” - ha detto Lollo meritandosi qualche sfottò dei tifos nei Fede calcistica avversa .“Leon è unico come lo siete voi- ha detto ancora Bernardi ai Sirmaniaci. Ho girato tante squadre,  ma un pubblico come quello che  ho visto in gara 5 a Perugia sinceramente non l’avevo mai visto.Ed unico è anche il nostro presidente -ha aggiunto mister Secolo- che ci ha fatto un regalo pazzesco e ci ha dato una squadra, che se tutto va bene mi sento di promettere che... non succede, ma se succede” - ha concluso il coach nel tripudio Block Devils

Leon era stravolto da così tanta euforia ed ha estratto più volte il suo smartphone per inquadrare i balli scatenati (rigorosamente sulla seggiola) di Sirci e dei tifosi.“Grazie a tutti - ha detto Leon verso le 23- ora vi saluto e ci vediamo domani”.

Alla serata ha partecipato anche il Ds Goran Vujevic e Antonio Baldaccini, imprenditore di Umbra Group, azienda sponsor del club. Presente anche il sindaco di Spello Moreno Landrini.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545