Grifo: tifosi sfilano in corteo, la maglia come una seconda pelle (FOTO)
Skin ADV

Grifo: tifosi sfilano in corteo, la maglia come una seconda pelle (FOTO)

 

Erano in trecento ieri sera e forse anche di più. Hanno animato il centro storico di Perugia con i colori che rappresentano lo sport di questa città, vale a dire il bianco e il rosso.

I tifosi del Perugia della Curva Nord hanno festeggiato così i 113 anni del Grifo, con un corteo che ha attraversato le principali vie dell’acropoli perr raggiungere Piazza IV novembre dove tra cori fumogeni e fuochi pirotecnici si è concluso. 

Non è stato un anno tranquillo per quanto riguarda le vicende calcistiche, ma per i tifosi del Perugia la squadra di calcio va al di là dell’aspetto sportivo. Il Perugia infatti rappresenta per questa gente tutto quello che ha a che fare con storia, cultura e tradizione. Quando vanno in giro per l’Italia questi tifosi si sentono gli ambasciatori della storia della  città e dei simboli che la rappresentano. Non è un caso che il corteo si svolga in centro storico, con lo stadio “Renato Curi” che è il naturale luogo tutta questa passione sfocia.

Le vicissitudini degli ultimi tredici anni, con due fallimenti e altrettante rinascite ha naturalmente “deflagrato” questo concetto di vivere il Perugia. “Ostinatamente Ac Perugia”, ma anche “Perugia siamo noi solo noi” e il chiaro messaggio verso chi indossa la maglia , il  simbolo che insieme al Grifo è considerato il vero patrimonio da difendere. E’  la loro seconda pelle. 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545