Skin ADV

Grifo, Mazzocchi quasi fatta. Frosinone, ecco la proposta per DC10 (FOTO CERQUIGLINI)

La proposta e arrivata ma al momento non potrebbe essere  sufficiente. Il Frosinone avrebbe messo gli occhi su Samuel Di Carmine e ha lanciato la sua controffensiva:
Al giocatore è stato proposto un triennale e soprattutto la possibilità di giocare da titolare in Serie A.  Al Perugia una cifra inferiore al milione di euro e il cartellino di Federico Dionisi.

Il Perugia che farà? Si libererà del suo giocatore migliore per incassare cash che dovrebbe investire per rimettere sotto contratto un attaccante pur fortissimo per la B come Dionisi, che pero  viaggia a cifre nettamente superiori all’attuale ingaggio di Di Carmine?
Difficile crederlo conoscendo un po’ le strategie del club che a queste condizioni potrebbe preferire tenersi Di Carmine a scadenza ben sapendo il valore del ragazzo e il suo rendimento.

C’è un opzione B ed è quella del Palermo che dopo le avances di Gennaio è tornato alla carica, mettendo sul piatto ben altre cifre (si parla di 2,5milioni).
L’offerta è congrua e accontenterebbe anche Santopadre ,sebbene a UmbriaTv ribadì l’incredibilità del suo attaccante in Serie B .
Ma Di Carmine , che come il presidente ha sempre detto di mettere Perugia davanti a tutti nel campionati cadetto, accetterebbe?
Al momento crediamo di no ma con la situazione contrattuale attuale (scadenza 2019) tutto potrebbe muoversi improvvisamente e ogni scenario non sarebbe da escludere, compreso quello di ritrovarsi Samuel avversario in B. 

In Serie A oltre al Frosinone c’è sempre l il Cagliari che su Di Carmine punta ma non mettendo sul piatto i soldi del Palermo. Ed è questo il nodo.

Intanto Di Marzio ha dato in dirittura d’arrivo l’ingaggio del difensore esterno Mazzocchi dal Parma.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545