Skin ADV

PAGELLE: Gabriel incerto, difesa resta a guardare. Kouan e Drago giornata no (FOTO)

 

GABRIEL: 4,5

Dorme un po come Gyomber in occasione dell'azione da cui scaturisce il vantaggio, sul gol di Piccolo che svirgola è anche sfortunato. Sul  quarto gol interviene con la mano e se la butta dentro.  Il suo bilancio, dispiace dirlo, non è positivo.

MAZZOCCHI: 6

Pericolosissimo su punizione dopo due minuti, spinge con continuita. Tra i pochi a salvare la faccia ed a giocare con la giusta convinzione nonostante la partita sia segnata.

GYOMBER: 5

Corrensabile per aver regalato il corner del vantaggio Cremonese, si perde come tutti.

EL YAMIQ: 5

Giornataccia, sul terzo gol resta a guardare e Castrovilli lo "uccella".

FALASCO: 5,5

All'undicesimo la sua punizione velenosissima esalta Ravaglia che salva la Cremonese, Terranova lo sovrasta in occasione del gol. Dalla sua parte arriva anche il cross del 3-0

 

KOAUN: 5

Dopo l'exploit contro il Foggia è evanescente.  (61' BIANCO NG)

BORDIN: 5

Manca il rinvio dentro l'area e dall'angolo scaturisce il gol: responsabilità da condividere con Gyomber e Gabriel. Sbaglia al limite anche al 32' (punizione per la Cremonese). Tanti errori e un tiro dalla distanza respinto in tuffo da Ravaglia sul 4-0 

 

DRAGOMIR: 4,5

Si vede poco , ammonito alla mezzora, non c'è copertura sul cross del 3-0. Assente (54' MOSCATI NG Entra a giochi fatti, avrebbe meritato maggiore considerazione).

VERRE: 5,5

Inizia bene ,ma i gol sono una mazzata  anche per lui. Nella ripresa va al tiro due volte, sfiorando il gol del 4-1.

HAN: 5

Inizia benino, ma è ancora appesantito e alla ricerca della brillantezza. Ancora non ci siamo (76' BIANCHIMANO NG Entra a giochi fatti e si fa notare per un intervento da giallo)

VIDO: 5,5 

Recupera palla e si guadagna una bella punizione dal limite, replica qualche istante dopo costringendo al giallo Terranova. Cerca anche la porta (ribattuta da Castagnetti). Nel primo tempo è il piu ispirato, nella ripresa tenta qualche sortita piu per orgoglio che con convinzione.

NESTA: 5

I suoi giocano bene per 13 minuti, ma i gol subiti richiamano responsabilità sulla preparazione della partita sulle palle inattive. Senza Meclhiorri la squadra perde equilibrio. Anche l'assenza di Kingsley appare determinante. Una sconfitta così potrebbe risultare salutare, certamente nessuno si sarebbe aspettato un rovescio cosi pesante. Peccato

 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545