Consauto
nomobile

Ambiente

Cartiera, scattano i divieti. Indagini sulle cause

  • Categoria: Ambiente
  • di Noemi Campanella
  • Visite: 160
Dopo l’incendio della cartiera a trevi scatta l’ordinanza di divieti per l cittadiannza del sindaco. a spaventare è il clitunno blu, a causa dei coloranti della carta che sono confluiti sul fiume. Intanto Sono in corso le indagini per capire le cause. una ipotesi potrebbe essere quella colposa per cui le fiamme si sarebbero innesacte per autocombustione. fondamentali saranno le immagini della videosorveglianza. sperandio ha disposto il divieto di consumo di prodotti alimentari coltivati solo dopo accurato lavaggio e, ove possibile, spellatura o sbucciatura; di consumo dai soggetti più a rischio, come bambini, donne in gravidanza e in allattamento; il divieto di raccolta e consumo di funghi epigei ed erbe spontanee; il divieto di pascolo e razzolamento di animali da cortile; il divieto di utilizzo dei foraggi e cereali destinati agli animali raccolti nell’area interessata a partire da oggi nel territorio rientrante nel raggio di 2 km dal luogo dell’incendio; il divieto di attingimento delle acque del fiume Clitunno per qualsiasi uso, nel tratto compreso tra lo stabilimento della ditta Cartiere di Trevi e la loc. Casco dell’Acqua inclusa. E’ consentita, invece, la pesca sportiva nel suddetto tratto di fiume Clitunno e presso gli allevamenti ittici che attingono al fiume stesso, ma è vietato l’utilizzo del pescato per scopi alimentari”. sul fatto anche una nota del’azienda che ha immediatamente posto in essere tutte le procedure di sicurezza, quali l’interruzione dell’energia, il fermo della produzione e l’attivazione della squadra antincendio interna, fino all’arrivo dei Vigili del Fuoco che hanno prontamente contenuto l’incendio, che è stato completamente domato in poche ore e precisa l’Amministratore delegato Franco Graziosi - la nostra azienda non è un deposito di rifiuti. La carta da macero oggetto dell’incendio è stata acquistata da Cartiere di Trevi come materia prima seconda, in parte attraverso il circuito di raccolta nazionale Comieco per la produzione della nostra carta”. L’azienda, nel ringraziare i Vigili del Fuoco per la prontezza della loro azione e tutti i dipendenti che hanno prestato la loro fattiva collaborazione, si augura di poter provvedere al più presto al ripristino dell’area interessata e alla ripresa della produzione
TAGS:

Diretta Streaming