Consauto
nomobile

Attualità

Realizzato il sogno di Nonna Luisa. Un tricolore a Mattarella

  • Categoria: Attualità
  • di Noemi Campanella
  • Visite: 35
Era stata la famosa centenaria del tifernate, nonna Luisa Zeppitelli ad esprimere il desiderio di regalare al capo dello stato un tricolore che ricordasse Città di Castello e l’amor patrio così il Sindaco Bacchetta ha portato un tricolore in lino realizzato a mano su telai dell’800 della Tela Umbra ed una mascherina sempre con i colori della patria al Presidente Mattarella. Consegnata anche una riproduzione dello Stendardo Processionale di Raffaello (custodito nella Pinacoteca Comunale) realizzato dal maestro Stefano Lazzari della Bottega Tifernate. Nonna Luisa è chiamata la “Nonna dei record” e proprio 2 anni fa il Presidente la citò in un discorso ufficiale dal Quirinale, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, portandola ad esempio soprattutto per le giovani generazioni. E così e’ stato grazie alla sensibilità e disponibilità del Presidente Sergio Mattarella, che ha ricevuto al Quirinale la mini-delegazione istituzionale alla presenza del Consigliere per la Stampa e Comunicazione, Giovanni Grasso. Il sindaco ha poi consegnato a Mattarella una lettera scritta a quattro mani da Nonna Luisa e dalla figlia Anna. “Caro Presidente – si legge nella missiva – ringrazio Dio che ci sia Lei a proteggere la Costituzione e gli Italiani, e continuo a pregarlo perché la guidi nella sua difficile missione e le dia la pazienza e la forza di mantenere quella fermezza gentile con cui risolve e affronta problemi e situazioni difficili”.

Diretta Streaming