Consauto
nomobile

Terremoto

Il premier Conte in visita a Norcia, ricostruzione in primo piano

  • Categoria: Terremoto
  • Scritto da Elisa Marioni
  • Visite: 27

Tappa nursina del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dopo che ha visitato l’istituto "De-Gasperi Battaglia", inaugurato in occasione del primo giorno di scuola. Il premier ha anche annunciato che nei prossimi giorni inizierà un sopralluogo di Eni, che ha dato la disponibilità a lavorare a un progetto che darà un’accelerazione alla ricostruzione della basilica.

Recovery Fund per ricostruzione post sisma

  • Categoria: Terremoto
  • Scritto da Lisa Malfatto
  • Visite: 40

Ricostruzione post sisma: se ne è parlato ieri nell’incontro a Plazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte, il commissario straordinario Legnini i governatori e i sindaci degli amministratori locali dei territori colpiti dal sisma del centro Italia. Ancora tanti i nodi da sciogliere ma il confronto è servito a valutare le nuove misure a favore delle zone terremotate, compreso lo strumento del Recovery Fund.
I dettagli all’interno del servizio in onda nel corso dei nostri tg delle 13:30; 19:00; 20:00.

Quattro anni fa il sisma: ricostruzione ancora bloccata

  • Categoria: Terremoto
  • Scritto da Pietro Cuccaro
  • Visite: 43

Il commissario straordinario per la ricostruzione Giovanni Legnini a presentato i dati sulla ricostruzione post sisma a quattro anni dalla prima scossa del 2016, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta ieri ad Acquasanta Terme.

Il quadro, come sanno gli abitanti del cratere (in Umbria, ma non solo), purtroppo, non è positivo.

E’ tornato il suono delle campane della Torre Civica

  • Categoria: Terremoto
  • Scritto da Noemi Campanella
  • Visite: 62

Un lungo applauso ha salutato le quattro campane che sono tornate nella loro antica ubicazione: la Torre Civica di Norcia. Sono tornate dopo una lunga fase di restauro nel deposito di Santo Chiodo dove si custodisce l’immenso patrimonio recuperato dalle macerie del sisma del 2016.
Il campanone e le tre campane sono arrivate a bordo di un camion, sono state prelevate da un gru e ricollocate nella cella campanaria in fase di rimontaggio, in una incastellatura in acciaio autoportante: un’ accortezza antisismica in più che consentirà di non gravare sulla struttura muraria e quindi sul peso della torre. In piazza la gente emozionata
Gli interventi di messa in sicurezza, ristrutturazione e rimontaggio della Torre sono stati finanziati tramite l’ Art Bonus, ad opera della Fondazione Brunello Cucinelli, anche con il contributo di Moreno Ciarapica.
Il restauro delle campane che verrà completato una volta che saranno di nuovo al loro posto è stato finanziato da Antonio Tajani.

Le campane e il campanone tornano sulla Torre Civica

  • Categoria: Terremoto
  • Scritto da Redazione
  • Visite: 55

Saranno restituite alla Città domani alle 9,30 circa le quattro campane della Torre Civica del palazzo comunale dopo che sono state oggetto della prima parte del restauro presso il deposito di Santo Chiodo a Spoleto. Gli interventi di messa in sicurezza, ristrutturazione e rimontaggio della Torre sono stati finanziati tramite l’ Art Bonus, ad opera della Fondazione Brunello Cucinelli, anche con il contributo di Moreno Ciarapica. Il restauro delle campane, che verrà completato una volta che saranno di nuovo al loro posto, è stato finanziato da Antonio Tajani.

Diretta Streaming