Consauto
nomobile

Sport

Ascoli-Perugia, la diretta testuale della partita.

  • Categoria: Calcio
  • di Marco Taccucci
  • Visite: 1227

a cura di picenotime.it
PRIMO TEMPO

Inizia il match! Ascoli in tenuta bianconera, Perugia in completo rosso con rifiniture bianche

1- Il capitano dell’Ascoli è Eramo, quello del Perugia Rosi. Melchiorri parte inizialmente largo a sinistra nel tridente con Murano riferimento centrale e Lunghi a destra
5- Ascoli pericoloso con Eramo, tunnel su Burrai e destro dal limite, respinge con i pugni Fulignati
6- Ripartenza del Perugia con Murano che entra in area e tenta un cucchiaio, blocca senza problemi Sarr
10- Meglio il Perugia in questa fase del match. Gli umbri guadagnano una punizione sulla trequarti

12- GOL Perugia con Rosi, che appoggia facilmente in area piccola una sponda di testa di Lunghi su piazzato di Burrai, Non attenta la difesa bianconera
14- Lancio di Donis a cercare Mallè sulla destra, ottima chiusura di Righetti che fa ripartire i suoi
15- Bell’azione manovrata del Perugia, bravo Mallè a chiudere in ripiegamento difensivo su Righetti
22- Splendida azione di Righetti sulla sinistra, assist basso che viene sporcato in corner da Sarr che in presa bassa rischia l’autorete
24- GOL Perugia con Murano, che con un destro rasoterra dalla lunetta supera Sarr con l’aiuto del palo. Non impeccabile l’intervento dell’estremo difensore senegalese
28’- L’Ascoli prova a reagire, ma il Grifo controlla bene
28- Altra azione pericolosa degli ospiti in area bianconera, l’assist basso dalla sinistra di Melchiorri non trova Lunghi pronto a colpire
30- Bel lancio di Burrai sulla sinistra per Righetti, tocco di prima per Melchiorri che viene fermato in posizione di fuorigioco
34- Lancio ancora da dietro di Sini per Mallè, Negro è ben piazzato e appoggia all’indietro di testa per Fulignati
35- Ammonito Ghazoini per un fallo duro su Melchiorri sulla corsia laterale
41- GOL Perugia con Dragomir, che sfrutta un errore in area di Ghazoini e con un preciso piatto mancino rasoterra dal limite batte Sarr
45- Altra azione del Perugia in contropiede, destro di controbalzo di Lunghi da posizione defilata, si distende Sarr e respinge. Finisce il primo tempo ASCOLI-PERUGIA 0-3

SECONDO TEMPO
46- Quattro cambi per l’Ascoli all’intervallo. Entrano Saric, Chiricò, Semeraro e Cangiano, fuori Cavion, Mallè, Sarzi Puttini e Matos. Nel Perugia dentro Cancellotti e Sounas, fuori Rosi e Kouan. Inizia la ripresa
46- GOL Perugia con Lunghi, che arriva troppo facilmente in area dopo un buco della difesa bianconera e con un interno destro batte Sarr
47- Ammonito Cancellotti per fallo a centrocampo su Cangiano
50- Angolo teso di Chiricò dalla sinistra, batti e ribatti in area del Perugia, allontana poi Angella
51- Autostrada per Lunghi ancora sulla destra, stavolta il suo tentativo di punta si alza sulla traversa. Male la difesa bianconera
55- Doppio cambio Perugia: dentro Moscati ed Elia per Dragomir e Melchiorri
57- Clamorosa occasione da gol fallita da Murano in area piccola a porta vuota su assist basso dalla destra di Sounas
60- Saric si distende bene sulla sinistra, servizio al centro per Chiricò, ottimo intervento con la mano bassa di Fulignati ad anticipare il fantasista bianconera
61- Ultimo cambio Perugia: dentro Bianchimano per Murano
62- Interno destro telefonato di Vellios dal limite dell’area, presa facile di Fulignati
63- Ultimo cambio Ascoli: dentro Costa Pinto, fuori un deludente Donis
65- Chiricò allarga sulla destra per Ghazoini, cross col piattone, presa bassa di un attento Fulignati
66- Ascoli ora con il 4-2-3-1 con Costa Pinto alle spalle di Vellios
65- Chiricò allarga sulla destra per Ghazoini, cross col piattone, presa bassa di un attento Fulignati
68- Elia cade in area a contatto con Corbo, lascia correre l’arbitro Massimi
70- Cross di Cancellotti deviato da Semeraro, Sarr non riesce ad evitare che il pallone superi la linea di fondo. Corner per gli ospiti in totale controllo della gara
72- Cross velenoso dalla sinistra di Semeraro, smanaccia Fulignati e poi spazzia via Righetti
81- Cross di Elia dalla corsia mancina per Bianchimano, incornata debole che viene controllata da Sarr
82- Botta di Saric dai 20 metri, pallone alto sulla traversa. Il bosniaco finora il più positivo tra i neoentrati
83- Chiricò pesca Cangiano sulla sinistra, destro al volo che si perde sull’esterno della rete
86- Bella parata di Sarr su una conclusione di Bianchimano lanciato in porta da Sounas
88- Slalom di Chiricò e sinistro secco dalla lunetta, si allunga Fulignati e dice no
89- GOL ASCOLI con Ghazoini
92- Ammonito Cangiano per un fallo a centrocampo su Moscati
FINALE ASCOLI-PERUGIA 1-4

I Nostri Programmi