consauto
nomobile

Ambiente

Civica su Parco Fotovoltaico e Castelli Macereto e Cibottola

  • Categoria: Ambiente
  • Scritto da Redazione
  • Visite: 9

Il Gruppo Consiliare della Civica con il suo Capogruppo Augusto Peltristo e i consiglieri Roberto Pinzo e Gianmaria Tei tornano a chiedere al Comune di Piegaro informazioni sul parco fotovoltaico e sui  Castelli di Macereto e di Cibottola. “Abbiamo domandato  - si legge in una nota- quante delle risorse di Consenergiagreen sono state utilizzate dal 2015 ad oggi, quando saranno emanati i bandi per il sostegno alle imprese del territorio e se il terreno su chi sorge il Parco è stato accatastato”.

Aggiornamenti sono stati chiesti anche riguardo alla situazione di disagio che vive il Castello di Macereto e il Castello di Cibottola: “Sui progetti autorizzati dalla Soprintendenza al Privato e al Comune, fornendo eventuali indicazioni sulle tempistiche e le modalità, quando sarà operativo il progetto sulla Torre Civica e se la Diocesi di Perugia proprietaria della Chiesa di San Fortunato e della casa parrocchiale, fatiscente e alcuni terreni, ha presentato ufficialmente progetti.

PSR, altri 23 milioni per agricoltura: al via 8 bandi entro 17 maggio

23 milioni di euro, 14 dei quali per la salvaguardia dell’attività agricola nelle aree montane. E' quanto predisposto dalla Giunta regionale nel Programma di sviluppo rurale: sono stati infatti pubblicati otto nuovi bandi per dare ulteriore impulso alla qualità delle produzioni, all’agricoltura biologica e alla sostenibilità delle pratiche agricole e zootecniche delle imprese umbre. "Una pianificazione finanziaria cospicua - commenta l’assessore regionale all’Agricoltura, Roberto Morroni - con cui fortificare il settore primario in vista della ripresa post Covid. I bandi rimarranno aperti fino al 17 maggio prossimo, e con essi la Regione Umbria intende ampliare la platea delle aziende beneficiarie e accelerare la loro messa a sistema per rafforzare e rendere maggiormente competitiva l’agricoltura umbra.

Afor investe 2,7 mln euro nel territorio altotiberino

  • Categoria: Ambiente
  • Scritto da Simone Santi
  • Visite: 26
Ammontano a 2 milioni e 700 mila euro gli investimenti di Afor nei comuni del tifernate. L’intervento principale sarà effettuato nel Parco Montesca a Città di Castello per un importo di circa 320.000 euro e con la prospettiva di inserirlo nel sentiero francescano

I Nostri Programmi