consauto
nomobile

Ambiente

Raccolta tartufo bianco: chiesta proroga al 20 gennaio

Prorogare la stagione di raccolta del tartufo bianco su tutto il territorio regionale almeno fino al 20 gennaio: è la proposta avanzata dai consiglieri regionali della Lega,  Manuela Puletti e Valerio Mancini. Un provvedimento che si rende necessario - scrivono - alla luce dei cambiamenti climatici e in accordo con le associazioni del settore che hanno riscontrato variazioni nelle tempistiche di crescita e proliferazione. Il regolamento regionale prevede che la raccolta del 'Tuber magnatum Pico' sia consentita dall'ultima domenica di settembre fino al 31 dicembre. Nelle Marche - affermano Puletti e Mancini - è stata già approvata la modifica alla legge regionale che consente di prorogare al 20 gennaio la stagione della raccolta e con lo stesso obiettivo si sta procedendo in Toscana e in Emilia Romagna. La  necessità di modifica al calendario nasce anche dai cambiamenti climatici che interessano l'area mediterranea con estati più lunghe, caldo anomalo anche in autunno, scarsità di piogge, tutti fenomeni atmosferici che vanno ad incidere sul periodo di raccolta da cui dipende la sopravvivenza del settore tartuficolo.

TAGS:

I Nostri Programmi