consauto
nomobile

Arte e Cultura

Tre giornate per ricordare Gentile, grande medico medievale

  • Categoria: Eventi
  • di Redazione
  • Visite: 89
Poesia, arte, medicina e socialità: sono questi i temi protagonisti a Foligno della tre giorni organizzata per ricordare Gentile da Foligno, medico vissuto tra il 13 e il 14 secolo considerato uno dei più grandi medici della storia e precursore della medicina moderna. A presentare l'evento sono state figure del mondo medico e istituzionale, che hanno rimarcato l'importanza della presenza e dell'operato di Gentile all'interno del panorama sanitario. L'evento celebrativo si terrà a Foligno dal 19 al 21 maggio e prevede un programma ricchissimo di incontri aventi come tema centrale l'invecchiamento della popolazione all'interno della società. Previsto un incontro con Vittorio Sgarbi, su come l'arte ha saputo interpretare la vecchiaia, ma la tre giorni sarà anche condita da momenti per riflettere sui temi medici riguardanti l'urologia, l'oculistica, l'udito, la psichiatria e la medicina predittiva con la partecipazione di esperti del settore. Nella serata alla corte di palazzo trinci verrà assegnato il premio Gentile da foligno, al giornalista Piero Angela per il suo contributo alla divulgazione scientifica, all'attore Lino Banfi "per aver saputo valorizzare la figura dell'anziano e sensibilizzare la società attraverso la televisione"; e all'imprenditore eugubino Carlo Colaiacovo "per aver contribuito con la sua attività e la sua alta professionalità imprenditoriale, allo sviluppo del Paese e a far conoscere la nostra regione nel mondo".
TAGS:

I Nostri Programmi