consauto
nomobile

Attualità

SICUREZZA INFORMATICA, PROTOCOLLO ANCI E POLIZIA


È stato sottoscritto questa mattina, presso la sede della Questura di Perugia, un protocollo d’intesa tra la Polizia di Stato e Anci Umbria per la salvaguardia della sicurezza informatica.

Saranno per questo organizzati una serie di eventi formativi per Enti e Comuni, per la prevenzione ed il contrasto dei crimini informatici su sistemi preposti alla conservazione e custodia di dati sensibili.

Presenti alla stipula dell’accordo: il Vice Questore Aggiunto Michela Sambuchi, Dirigente del Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni per l’Umbria; il presidente di ANCI Umbria, Michele Toniaccini e il responsabile delle relazioni esterne della Questura di Perugia, Vice Questore Aggiunto Riccardo Bordini.

“La Polizia di Stato – ha affermato il Dirigente del Compartimento della Polizia Postale – opera in tale ambito, con tecnologie di elevato livello e con personale altamente qualificato, per l’innalzamento dei livelli di sicurezza informatica in settori particolarmente sensibili e rispetto alla formazione delle diverse figure sul territorio umbro”.

Per il Presidente Toniaccini: “Questo protocollo arriva al momento opportuno. E' necessario aumentare il livello di attenzione verso gli attacchi informatici per tutelare sia gli enti comunali che chi vi accede attraverso i servizi online".

TAGS:

I Nostri Programmi