Consauto
nomobile

Attualità

SudTirol-Perugia 1-1, le pagelle della partita. Angella il migliore

  • Categoria: Attualità
  • di Pietro Cuccaro
  • Visite: 431

- Fulignati: 6 -
Nonostante la pressione, il SudTirol non lo impegna quasi mai.
Nelle poche occasioni, si disimpegna bene,

- Rosi: 5 -
Il rigore del pari, per quanto dubbio, è una sua responsabilità.
E dopo un po’... per poco non ci ricasca.
Nella ripresa Caserta inserisce Sgarbi e lo sposta sulla fascia, dove prova a farsi vedere in avanti, con scarsi risultati.

- Angella: 7,5 -
Stavolta è nettamente il migliore in campo e questo la dice lunga sulla prestazione della squadra. Se la cavaegregiamente, puntando su esperienza e una ritrovata forma. Sarà prezioso averlo al 100% quest’anno.

- Monaco: 6,5 -
Il feeling con Angella cresce e i benefici si vedono: se il Grifo esce indenne da questo scontro al vertice in casa della capolista è anche merito suo.

- Elia: 6 -
Pronti via e lui si scatena, ma è un fuoco di paglia. Dopo l’assenza deve ritrovare la forma. Anche per questo Caserta lo toglie e 20 dal termine.

(dal 27’ st Sgarbi: 6)

- Falzerano: 5,5 -
Mezzo voto in meno solo perché da lui ci si aspetta sempre qualcosa in più e perché se finora non si è imposto in Serie C la colpa è soprattutto sua, al di là degli attriti con Caserta.

(32’ st Dragomir 5,5)

- Burrai: 6,5 -
Dopo tante critiche ritrova il campo e finalmente fa vedere qualcosa di ciò che può dare.

- Sounas: 6 -
Meno propositivo di altre circostanze, ma stavolta c’era soprattutto da correre all’indietro. E anche lui ci ha messo gamba.

- Crialese: 6 -
Al rientro sulla fascia. Vale lo stesso discorso fatto per Elia. Deve ritrovare fiato e gambe.

- Melchiorri: 6,5 -
Mezzo voto in più per il gol e per l’impegno, ma vorremmo vedere più al centro della manovra.

- Murano: 6 -
Dà sempre la sensazione di incompiutezza, di un vorrei ma non posso.

(32’ st Bianchimano: 6)


Gli altri: non giudicabili.

TAGS:

I Nostri Programmi