consauto
nomobile

Attualità

Campagna Polizia: 'Una vita da social' approda in Piazza IV Novembre

Ha fatto tappa in piazza IV Novembre, nel centro di Perugia, la campagna educativa itinerante "Una vita da social", realizzata dalla polizia di Stato nell'ambito delle iniziative di sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli della rete per i minori, in collaborazione con il ministero dell'Istruzione.

A visitare il mezzo dedicato all'iniziativa sono stati il prefetto Armando Gradone e il questore Giuseppe Bellassai, insieme all'assessore Luca Merli.

Obiettivo di "Una vita da social" è di prevenire episodi di violenza, vessazione, diffamazione, molestie online, attraverso un'opera di responsabilizzazione in merito all'uso della "parola". Oltre che a Perugia la campagna sarà anche a Norcia e Spello.

Il questore ha sottolineato che "diventano sempre di più i reati collegati a un uso distorto della Rete". "Mi pare - ha aggiunto - ci sia un problema di educazione all'utilizzo di un mondo quale quello del web del quale sicuramente non possiamo più fare a meno ma che presente rischi sotto gli occhi di tutti".

 

TAGS:

I Nostri Programmi