consauto
nomobile

Cronaca

Nuova aggressione in carcere contro un poliziotto, altri due contusi

  • Categoria: Cronaca
  • di Redazione
  • Visite: 164

Ancora un grave episodio di violenza in una delle carceri umbre: stavolta il fattaccio è accaduto ad Orvieto, con diversi appartenenti del Corpo di Polizia Penitenziaria feriti che sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari.  La denuncia arriva dal Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE.

con il segretario per l’Umbria Fabrizio Bonino. “Un detenuto tunisino di 33 anni, già recidivo per comportamenti contro l’ordine e la sicurezza interna, proveniente dal carcere di Massa, che senza apparenti motivi, ha aggredito un poliziotto tentando di strangolarlo. Sono dovuti intervenire altri due agenti, anche loro contusi, che hanno impedito peggiori conseguenze al poliziotto aggredito.

Il Sindacato evidenzia che solo nel 2021 nel carcere di Orvieto si sono contati 17 atti di autolesionismo, un tentato suicidio sventato in tempo dal personale di Polizia Penitenziaria,  9 colluttazioni e 2 ferimenti.

TAGS:

I Nostri Programmi