consauto
nomobile

Cronaca

Scorta Sottani salva donna che voleva buttarsi da cavalcavia

  • Categoria: Cronaca
  • di Redazione
  • Visite: 71

L'intervento del personale impegnato a scortare il procuratore generale di Perugia Sergio Sottani ha salvato la vita a una giovane che stava tentando di gettarsi da uno dei cavalvavia del raccordo autostradale Perugia-Bettolle.


A notare la donna - secondo quanto appreso dall'ANSA - è stato proprio il magistrato. A quel punto la vettura sulla quale viaggiava si è fermata a bordo strada, nella zona di Piscille, e sono intervenuti gli uomini della scorta, Domenico Mesiti, Giulio Zazzaretti, maresciallo e appuntato dei carabinieri, e Massimo Vergari, sostituto commissario coordinatore della polizia di Stato. Si sono accorti che la giovane era scesa dalla sua auto finita contro il guard-rail, scavalcando il parapetto di un vicino cavalcavia.


Alla loro vista ha intimato di non avvicinarsi, visibilmente scossa. Il personale della scorta del procuratore generale ha quindi cominciato a parlare con lei cercando di farla ragionare, anche con la collaborazione di un cittadino che si era fermato nel frattempo. Tentativo proseguito almeno per una decina di minuti. Approfittando quindi di un momento di distrazione della giovane l' hanno afferata riportandola sulla strada, comunque non senza difficoltà. La giovane è stata poi affidata al personale del 118 intervenuto con un ambulanza e a due pattuglie della squadra volante. "Tutto merito loro..." ha sottolineato il pg Sottani riferendosi all' intervento del personale della scorta.

TAGS:

I Nostri Programmi