Consauto
nomobile

Cronaca

TRAFFICO DI DROGA ED ESTORSIONE, SPACCIATRICE IN MANETTE

  • Categoria: Cronaca
  • di Redazione
  • Visite: 83

Aveva come base di spaccio la sua sala scommessa a Bastia Umbra. Una donna di 32 anni è stata arrestata, e si trova ai domiciliari, dalla Polizia di Assisi, dopo un’articolata attività di indagine e di pedinamenti che ha portato a scoprire le modalità di spaccio e la sua rete di clienti.
L’indagine è partita nello scorso mese di agosto, a seguito del fermo di un suo cliente, subito dopo la cessione di dosi di cocaina. Gli agenti hanno scoperto ingenti quantitativi di droga movimentati dal 2018 ad oggi. La consegna avveniva nei paraggi della sala scommesse o per strada. Le dosi venivano vendute a 70 euro. Estremamente aggressiva, con minacce e condotte estorsive, recuperava, a saldo, i debiti maturati.
A volte i clienti le lasciavano i soldi nella cassetta della posta.
E’ stata indagata anche per estorsione nei confronti di due uomini, costretti, dietro minacce di morte, a consegnarle la somma di oltre 100 euro, quale corrispettivo per precedenti cessioni di cocaina non saldate.

TAGS:

I Nostri Programmi