Consauto
nomobile

Cronaca

Furti, arrestati una donna argentina e un uomo tunisino

  • Categoria: Cronaca
  • di Redazione
  • Visite: 113

Ora vi diamo conto di due arresti operati dalle forze dell'ordine.


La squadra volante della polizia di Perugia è intervenuta a Corciano, in un centro commerciale, per arrestare una donna argentina di 31 anni accusata di furto in un negozio di capi di abbigliamento per un valore di 160 euro.


La donna, residente a Firenze ma senza fissa dimora e attualmente disoccupata, aveva già precedenti per reati contro il patrimonio e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

L'arresto è stato convalidato con obbligo di firma.


Si sono aperte le porte del carcere di Capanne, invece,  per un maghrebino di 33 anni accusato di rapina impropria e lesioni aggravate.


Era stato segnalato nei giorni scorsi ad armeggiare vicino ad alcune automobili a Bastia Umbra.


All'arrivo dei carabinieri la vittima è stata trovata ancora sanguinante perché colpita dal ladro, malmenato prima della fuga.


Una volta catturato, l'uomo è stato portato in carcere, a Capanne, in attesa dell'udienza di convalida.

I Nostri Programmi