Consauto
nomobile

Cronaca

Indagini in corso sul bancomat divelto dal muro

  • Categoria: Cronaca
  • di Redazione
  • Visite: 79

È di oltre 50mila euro il bottino dei malviventi che hanno colpito il bancomat di Strada Pievaiola a Perugia, dell’istituto Bcc.


Sul posto i carabinieri che, coordinati dal maggiore Satriano, stanno indagando sul crimine messo a segno mercoledì sera in una zona periferica, operando con discreta calma anche in virtù del coprifuoco.


Il bancomat è stato letteralmente estratto dal muro con delle fasce collegate a un furgoncino, su cui poi è stato caricato. I militari, per capirne di più stanno visionando le telecamere di sorveglianza. Al momento non ci sono sviluppi.

I Nostri Programmi