supercoppa
nomobile

Giudiziaria

Decesso Samuele, botta e risposta degli avvocati

  • Categoria: Giudiziaria
  • Scritto da Lisa Malfatto
  • Visite: 49

Torniamo a parlare del caso della morte di Samuele De Paoli: si attende ancora di conoscere il risultato completo dell'esame autoptico effettuato venerdì scorso sul corpo del 22enne di Bastia Umbra, trovato morto all'interno di un fosso a Sant'Andrea delle Fratte di Perugia. Intanto è botta e risposta tra gli avvocati Walter Biscotti, legale della famiglia di Samuele e Franceco Gatti, difensore della trans brasiliana "Patricia", al momento l'unica indagata per omicidio.

Sentiamo perché in questo servizio

Tar Lazio respinge ricorsi contro nomina Cantone

Tar del Lazio ha respinto i ricorsi presentati contro la nomina di Raffaele Cantone a procuratore della Repubblica di Perugia.

Le istanze erano state presentate dal procuratore aggiunto di Salerno Luca Masini e da Gaetano Paci, procuratore aggiunto di Reggio Calabria.

In giudizio si sono costituiti anche lo stesso Cantone e il Csm che hanno chiesto di respingere i ricorsi. Per il Tar del Lazio, la motivazione con la quale il Csm "ha fondato la propria scelta" in favore della scelta di Raffaele Cantone quale nuovo procuratore della Repubblica di Perugia è stata "congrua e logica oltre che conforme ai criteri di valutazione in materia".

Omicidio Limini: pm chiede sette anni per Valentino Neculai

  • Categoria: Giudiziaria
  • Scritto da Elisa Marioni
  • Visite: 31

Chiesti 7 anni di carcere per Valentino Neculai, il 20enne accusato di rissa e omicidio preterintenzionale per aver picchiato fino alla morte il giovane morto la notte di ferragosto nel parcheggio della discoteca Country Cafè di Bastia Umbra. Con le stesse accuse, Denis Hajderlliu, ha invece patteggiato tre anni.

Neculai, arrestato in Germania e poi estradato in Italia, è l'unico del gruppo coinvolto nella rissa che ha scelto il rito ordinario. Sentito ieri dal gup Valerio D'Andria ha sosenuto ancora una volta che quella sera non avrebbe colpito nessuno, mentre secondo i testimoni si sarebbe scagliato contro Limini quando era già caduto a terra.

Omicidio Corvi, annullato arresto Lo Giudice

Il tribunale del Riesame di Perugia ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere notificata lo scorso 30 marzo a Roberto Lo Giudice, accusato di omicidio volontario, occultamento o soppressione di cadavere per la morte della moglie Barbara Corvi, scomparsa il 27 ottobre 2009 da Amelia.

Le motivazioni della scarcerazione saranno depositate entro 45 giorni.

I Nostri Programmi