consauto
nomobile

Giudiziaria

Incidente Borgo Bovio, Procura apre fascicolo per omicidio stradale

  • Categoria: Giudiziaria
  • Scritto da Lisa Malfatto
  • Visite: 27

La Procura di Terni ha aperto un fascicolo sull'incidente stradale avvenuto l'altro ieri a Borgo Bovio e costato la vita a Fabrizio Falcioni, operaio di 58 anni, finito con il suo scooter contro una Hyundai guidata da una trentenne ternana, risultata negativa a tutti i test del caso per verificare l’eventuale stato di alterazione psicofisica al momento dell’impatto. La giovane, difesa dall'avvocato Attilio Biancifiori, dovrà rispondere di omicidio stradale.  

Caso De Paoli, parola agli avvocati Gatti e Biscotti

Patrizia, dunque, non andrà a processo per omicidio ma per omissione di soccorso, "ipotesi più lieve" come sottolineato dal suo difensore, l'avvocato Roberto Gatti.

Annuncia battaglia legale, invece, l'avvocato Valter Biscotti, legale della famiglia del giovane De Paoli.

Sentiamo entrambi

Caso De Paoli, per Procura è omissione di soccorso

  • Categoria: Giudiziaria
  • Scritto da Lisa Malfatto
  • Visite: 112

Cade l'accusa di omicidio preterintenzionale e resta quella, meno grave, di omissione di soccorso: si concludono così le indaginI della Procura di Perugia sul caso della morte di Samuele De Paoli, giovane trovato senza vita nella zona industriale di Perugia, poco più di un anno fa. L'unico indagato è il trans "Patrizia": per lui il processo dovrebbe iniziare entro la fine dell'anno.

Rocchetta: Corte d'appello riconosce legittimità concessione azienda

  • Categoria: Giudiziaria
  • Scritto da Redazione
  • Visite: 75

Nuovo capitolo giudiziario nell'annosa vicenda che a Gualdo Tadino vede opposte Comunnza Agraria Appennino Gualdese, gruppo Rocchetta e Comune. La corte d'appello di Roma, sezione usi civici, presieduta da Nicola Pannullo, ha espresso il suo giudizio sulla proprietà di particelle di terreno  dove insistono la fonte storica della Rocchetta e alcuni  dei capannoni, ma soprattutto ha riconosciuto la legittimità di emungimento da parte dell'azienda. In sintesi, il rinnovo della concessione di captazione di acque minerali fatto dalla Regione Umbria a Rocchetta può andare avanti.  La corte d'appello di Roma infatti non ha riconosciuto alla Comunanza oltre alla proprietà dei corpi superficiali come i fiumi, anche delle sorgenti sotterranee . Per la Comunanza questo avrebbe dovuto invalidare la concessione. la Corte invece dà il via libera al rinnovo della concessione. Resta ora pendente solo la questione portata davanti al Consiglio di Stato sulla legittimità della ricostituita Comunanza Agraria: il Tar aveva dato torto al Comune che voleva dimostrare l'illegittimità di questa ricostituzione, ora si attende il giudizio in appello.

Caso Suarez, Procura chiede proscioglimento dell'avvocato Juventus

  • Categoria: Giudiziaria
  • Scritto da Redazione
  • Visite: 98

Nuovo capitolo nel caso Suarez: la Procura di Perugia ha chiesto il proscioglimento dell' avvocato Maria Cesarina nell' udienza preliminare al tirbunale del capoluogo sul presunto esame "farsa" per la conoscenza dell' italiano sostenuto dal calciatore uruguaiano Luis Suarez all' Università per Stranieri di Perugia. Nel capo d' imputazione viene indicata come "il legale incaricato dalla società Juventus

football club". La procura ha invece ribadito in aula la richiesta di rinvio a giudizio per gli altri imputati. Tra loro l' ex rettrice Giuliana Grego Bolli, l' allora direttore generale Simone Olivieri e la professoressa Stefania Spina. L' avvocato Turco - si legge nel capo d' imputazione - è stata accusata di essere stata "concorrente morale e istigatrice" in relazione al reato di falsità ideologica contestato per l' esame di Suarez sostenuto nel settembre del 2020 a Perugia. Il calciatore era all' epoca

uno dei possibili obiettivi di mercato della Juventus. La richiesta di proscioglimento è stata avanzata dal procuratore Raffaele Cantone e dal sostituto Paolo Abritti. In aula anche il difensore di Turco, l' avvocato Franco Coppi.

I Nostri Programmi