consauto
nomobile

Cronaca

Casa Ancarano sindaco Norcia condannato. “Sono amareggiato"

Condannato dal tribunale di Spoleto a un anno e tre mesi di reclusione e 60 mila euro di ammenda (pena sospesa) il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, per la vicenda di Casa Ancarano, il centro polivalente realizzato dopo il terremoto del 2016 e oggetto di un'indagine della Procura di Spoleto.

Analoga condanna anche per il presidente della Pro loco della frazione, Venanzo Santucci e per il progettista e direttore dei lavori Riccardo Tacconi.

TAGS:

I Nostri Programmi