consauto
nomobile

Cronaca

Semina il panico in un bar, denunciato

E’ stato denunciato dalla Polizia locale per lesioni dolose, danneggiamento aggravato, minaccia aggravata e ubriachezza manifesta un cittadino straniero di 28 anni che ha seminato il panico in un bar di Umbertide, aggredendo una ragazza. A dare l’allarme sono stati i clienti del locale, a loro volta minacciati dallo stesso uomo, con un pezzo di vetro. Il 28enne ha anche scaraventato un tavolo in strada e lanciato una sedia contro la vetrata rompendola. La ragazza aggredita è la barista del locale che è riuscita a togliere di mano il pezzo di vetro.

TAGS:

I Nostri Programmi