consauto
nomobile

Cronaca

Spaccio Cocaina: tredici arresti nell’eugubino-gualdese

Tredici misure cautelari per stroncare un intensa attivita di spaccio di droga. E’ quella messa a segno dai Carabinieri della compagnia di Gubbio che hanno messo agli arresti un gruppo criminale composto da italiani, albanesi e cubani che agivano prevalentemente nei territori a confine tra Umbria e Marche, Gubbio e Gualdo Tadino in particolare. L’operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica di Perugia, è partita da un cubano di 25 anni da tempo residente a Gualdo che riforniva di droga, in particolare cocaina, alcuni giovani del posto. Li aspettava in una sala giochi dove effettuava la consegna con una stretta di mano. Non solo: proprio in quel locale altre due persone , il fratello del cubano di sette anni più grande e un albanese di 24 anni cedevano sempre cocaina con le medesime modalità. In particolare proprio l’attività dell’albanese era particolarmente intensa, nella quale venivano coinvolti anche parenti stretti. Il mercato della droga "fruttava" circa 100 mila euro al mese.

I Nostri Programmi