consauto
nomobile

Economia

Reindirizzati 16,5 milioni alle imprese. Confindustria: "Bene così"

  • Categoria: Economia
  • di Pietro Cuccaro
  • Visite: 77

“Siamo molto soddisfatti della decisione presa dalla Giunta regionale dell’Umbria di reindirizzare verso il sistema delle imprese le risorse che erano state impiegate per l’emergenza Covid”.


Lo ha sottolineato il Presidente di Confindustria Umbria Vincenzo Briziarelli commentando l’approvazione della riprogrammazione del Fondo di Sviluppo e coesione e del cosiddetto "Accordo Provenzano" che destina ulteriori 16,5 milioni di euro agli investimenti delle imprese.

Pubblicati tre bandi.


Si tratta di un’iniziativa - presentata dalla Regione con una nota a firma dell'assessore Agabiti - in ambiti come ricerca e innovazione, transizione digitale ed efficienza energetica, che rappresentano driver fondamentali per la crescita e lo sviluppo in un periodo particolarmente delicato per l’economia regionale e in una prospettiva di medio e lungo termine.

TAGS:

I Nostri Programmi