consauto
nomobile

Istituzioni e Politica

Non c'è ancora l'ufficialità sui nomi degli eletti

Candidati pressochè sicuri di approdare a Montecitorio si sono visti sfumare il seggio proprio per il ricalcolo dei resti. Effetto dell'attuale legge elettorale e del complesso meccanismo di ripartizione dei seggi. Il Rosatellum prevede un sistema misto; circa 1/3 dei seggi (più precisamente 3/8), vengono assegnati con il metodo maggioritario, dunque il candidatato che ottiene anche solo un voto in più nel colleggio viene eletto, mentre i restanti 2/3, o meglio 5/8, vengono distribuiti con il proporzionale nel collegio unico nazionale per quanto riguarda la Camera, e a livello dei collegi regionali per il Senato. INSERT 1 CALVIERI Al momento sono stati pubblicati i dati ufficiali riguardanti il risultato elettorale nel suo complesso. Ma allora come è possibile che a distanza di quasi dieci giorni non si sappiano ancora i nomi di tutti i parlamentari che occuperanno gli scranni del nuovo parlamento?

Festa San Francesco, Mattarella terrà Messaggio alla Nazione

Tutto pronto per la festa di San Francesco Patrono d’Italia, martedì prossimo 4 ottobre ad Assisi. In queste ore sono stati forniti ulteriori dettagli sul programma. Come noto quest'anno sarà il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a nome di tutti gli italiani, ad accendere alle 10 nella chiesa superiore della Basilica di San Francesco d’Assisi la Lampada votiva dei comuni d’Italia e terrà il tradizionale Messaggio alla Nazione. Alla celebrazione eucaristica presieduta dal Presidente della Conferenza Episcopale, Card. Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna, parteciperanno tra gli altri anche il Ministro delle infrastrutture, Enrico Giovannini, il Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, e il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. La festa di San Francesco d’Assisi patrono d’Italia avrà quest’anno un carattere inedito, unico nella storia del nostro Paese. A due anni dalla pandemia sarà l’Italia intera, non una sola regione, a partecipare all’accensione della lampada che arde presso la Tomba di San Francesco.

Zabeo (CGIA Mestre): "Nuovo governo, primi 100 giorni chiave"

"Nuovo governo, primi 100 giorni choc" questo il titolo di una riflessione di Paolo Zabeo coordinatore centro studi della Cgia Mestre, su quanto dovrà affrontare il nuovo esecutivo, uscito dalle urne domenica scorsa, per il quale ha già una ipoteca da 40 miliardi di euro e sarà quasi impossibile mantenere, almeno nei primi 100 giorni, le promesse elettorali annunciate in questi ultimi due mesi. Vediamo i dettagli nel servizio

Squarta e Spinelli esclusi da "effetto flipper". Guaitini spiega come

  • Categoria: Politica
  • Scritto da Giacomo Marinelli Andreoli
  • Visite: 128

Si chiama "effetto flipper" ed è il meccanismo complesso di riparto dei seggi nel proporzionale secondo la legge elettorale Rosatellum. Un procedimento insidioso anche per i funzionari ministeriali che hanno dovuto correggere le iniziali attribuzioni. Ne hanno fatto "le spese" ben 2 candidati umbri. A spiegare cosa è accaduto ai microfoni di Umbria Tv, l'esponente radicale perugino Michele Guaitini, esperto nelle procedure di computo e attribuzione seggi...

I Nostri Programmi