consauto
nomobile

Istituzioni e Politica

La consigliera regionale Francesca Peppucci lascia Lega

Esce dalla Lega Francesca Peppucci, consigliere regionale del partito in Umbria. Lo ha annunciato attraverso una nota diffusa dall'ufficio stampa dell'Assemblea legislativa: "La Lega è un partito che ha rinnegato i suoi valori, la sua identità, oltre ai suoi impegni con i cittadini. Un partito dove in Umbria prevale l'arroganza, l'esclusione, i personalismi e dove se non sei una persona allineata ai vertici regionali, vieni allontanato ed escluso. "Una decisione sofferta - scrive ancora il consigliere regionale - ma ormai inevitabile, un'uscita formale che non è altro che lo specchio di una esclusione totale dalle scelte e dalle dinamiche del partito e dal gruppo regionale. "Questo è il prezzo che si paga e che paghiamo anche in Umbria - sostiene - a causa di una classe dirigente partitica prepotente, dove le scelte vengono assunte per convenienza personale, dove chi esprime il proprio pensiero è inevitabilmente allontanato e spinto ad abbandonare il partito. Un movimento dove tutti sono contro tutti, dove non c'è più lo spirito di squadra che ha fatto grande la Lega".
TAGS:

I Nostri Programmi