consauto
nomobile

Istituzioni e Politica

L'umbra Jelenic a capo dell'Enit: attesa l'ufficializzazione

Un decreto ne dovrebbe ratificare la nomina ufficiale entro cinque giorni, ma i giochi sembrano fatti: Ivana Jelinic, oggi presidente di Fiavet, sarà il nuovo amministratore delegato dell’Enit, l’Agenzia di promozione italiana, braccio operativo del ministero del Turismo.


Lo ha deciso la neo ministra di Fratelli d’Italia, Daniela Santanchè, che lo ha annunciato in una lettera formale inviata alle presidenze di Federturismo Confindustria, Confturismo Confcommercio e Assoturismo Confesercenti, ai quali è chiesto un parere formale.


In corso le valutazioni di competenza. Dopodiché, Jelinic dovrebbe prendere il posto di Roberta Garibaldi, scelta dall’ex ministro del Turismo Massimo Garavaglia.


Ivana Jelenic ha 38 anni, ha avuto la sua prima carica istituzionale a 25 anni: si occupa di temi decisivi per le politiche turistiche distributive nel momento più buio del turismo mondiale. Dalla sua agenzia di viaggi, in una frazione di Perugia, ha disegnato le prospettive di un settore partendo da un’ottica microeconomica per pianificazioni nazionali e internazionali mai così vicine alle imprese.


Esperta di meeting industry dal 2020 siede nel cda del Convention Bureau Italia. Alla guida di Fiavet-Confcommercio nazionale per un secondo mandato, in cui è stata eletta per acclamazione, ha rappresentanza sindacale e politica dell’intero comparto dell’intermediazione turistica.

TAGS:

I Nostri Programmi