consauto
nomobile

Politica

Squarta e Spinelli esclusi da "effetto flipper". Guaitini spiega come

  • Categoria: Politica
  • Scritto da Giacomo Marinelli Andreoli
  • Visite: 128

Si chiama "effetto flipper" ed è il meccanismo complesso di riparto dei seggi nel proporzionale secondo la legge elettorale Rosatellum. Un procedimento insidioso anche per i funzionari ministeriali che hanno dovuto correggere le iniziali attribuzioni. Ne hanno fatto "le spese" ben 2 candidati umbri. A spiegare cosa è accaduto ai microfoni di Umbria Tv, l'esponente radicale perugino Michele Guaitini, esperto nelle procedure di computo e attribuzione seggi...

Squarta non eletto: "Conseguenze di questa legge elettorale"

  • Categoria: Politica
  • Scritto da Redazione
  • Visite: 116

Più caustico il commento di Marco Squarta: "Nonostante uno storico 31% e ben 134 mila voti, in Umbria portiamo a casa come Fratelli d' Italia un solo deputato a beneficio di un' altra lista che di voti ne ha presi appena 29 mila raggiungendo a malapena il 7%. Questa è la legge elettorale che abbiamo in Italia": scrive su Facebook il presidente del consiglio regionale.


"Pur attendendo l' ufficialità, con la pubblicazione del verbale della Corte di Cassazione - afferma Squarta - sembra non ci sarà spazio per me in Parlamento. Un po' di amarezza quindi, ma nessuna tremenda delusione, perché la vittoria strameritata di Fratelli d'Italia è un fatto collettivo, di squadra, di comuni ideali".

Spinelli la prende con filosofia: "Non mi deprimo"

  • Categoria: Politica
  • Scritto da Redazione
  • Visite: 44

Pier Luigi Spinelli, candidato per il Pd al plurinominale della Camera nel collegio Umbria 1, prima dato come eletto e poi escluso dall'aggiornamento del portale Eligendo, la prende con filosofia.


"Sapevo che il conteggio, con i vari algoritmi per la ripartizione dei resti, sarebbe stato complicato - racconta all'Ansa - così non mi sono troppo esaltato quando il mio nome figurava sulla piattaforma del ministero dell'Interno tra coloro che ce l'avevano fatta e non mi deprimo oggi che invece mi vedo escluso".


"C'è un po' di amarezza non lo nascondo - ammette comunque il candidato del Pd per il quale è segretario a Terni - e adesso vogliamo comprendere bene cosa sia successo in questo meccanismo già di per sé incomprensibile, poi vedremo se fare o meno dei passi ufficiali".

Elezioni: effetto "flipper" escluderebbe Squarta e Spinelli

  • Categoria: Politica
  • Scritto da Giacomo Marinelli Andreoli
  • Visite: 212

Si chiama "effetto flipper" ed è il meccanismo complesso con il quale vengono assegnati gli ultimi seggi parlamentari in base ai cosidetti resti e alle percentuali delle liste secondarie. Una procedura talmente complicata e per certi aspetti cervellotica, che perfino i funzionari del ministero possono andare in tilt: tanto che l'iniziale quadro degli eletti sembra sia stato rivisto con modifiche su tutto il territorio nazionale, ed anche nel panorama umbro.

A farne le spese sarebbero - il condizionale ancora è d'obbligo - due candidati, uno di centrodestra e l'altro di centrosinistra, indicati inizialmente come eletti: si tratta del perugino Marco Squarta di Fratelli d'Italia e del ternano Pierluigi Spinelli del PD. Al loro posto figurerebbero eletti Catia Polidori per Forza Italia ed Emma Pavanelli per il Movimento 5 Stelle. In attesa dell'ufficialità, che dovrebbe arrivare non prima della prossima settimana, ci si chiede come possa essere accaduto. A spiegarlo e segnalarlo per primo fin da martedì nel suo profilo social, l'esponente perugino dei Radicali, Michele Guaitini che abbiamo intervistato ai microfoni di Umbria Tv...

I Nostri Programmi