consauto
nomobile

Istituzioni e Politica

Anci Umbria aderisce a #dignitàperisindaci

E’ stato approvato all’unanimità, questa mattina a Roma, dal Consiglio nazionale dell’Anci, il documento che il presidente Antonio Decaro, insieme a una delegazione di primi cittadini sottoporrà alla presidenza del Consiglio dei ministri come risultato delle richieste che i sindaci avanzano al Governo e al Parlamento per chiedere maggiori tutele e rispetto per il loro lavoro. Nel documento si scrive che a fronte di responsabilità cresciute nel tempo e di un rinnovato e maggiore rapporto di fiducia con i cittadini, i sindaci si sono trovati a operare in un contesto di riduzione di risorse umane e finanziarie e in un quadro di regole spesso confuso e contraddittorio.

Su questi temi l’Anci ha elaborato sei richieste specifiche predisponendo apposite proposte di norme con cui si richiede al Governo e al Parlamento, a tutti i gruppi parlamentari di maggioranza ed opposizione un impegno formale e concreto che porti all’adozione nell’arco dei prossimi tre mesi di un decreto-legge.

TAGS:

I Nostri Programmi