Logo

Salute

Vaiolo delle scimmie, alta attenzione ma nessun allarme

In Italia sono tre, al momento, i casi confermati di vaiolo delle scimmie e sono tutti in carico all'Istituto di malattie infettive Spallanzani di Roma. Di origine, diffusione, sintomi, cura e percentuale di mortalità di questo "nuovo" virus abbiamo parlato con il Prof. Francesco Menichetti, Ordinario Malattie Infettive dell'Università di Pisa.

TAGS:
© Umbria Televisioni S.R.L. Via Monteneri, 37 06129 Perugia - P.IVA 00496230541