Consauto
nomobile

Salute

Vaccino ai settantenni, si parte sabato

Slitta a sabato il via alle vaccinazioni ai settantenni, quando dovrebbero essere consegnate ai medici di medicina generale 8000 dosi di Astrazeneca. Ieri sono iniziate le prenotazioni degli estramamente vulnerabili, ma continuano a mancare le fiale e nel fine settimana è previsto un rallentamento. "Entro mercoledì - ci ha detto il commissario D'Angelo - finiremo il 100% delle dosi Pfizer che avevamo".

TAGS:

I Nostri Programmi