Logo

Salute

Vaccini, altro record in Umbria: ieri somministrati oltre 9.000

Nuovo record per l'Umbria dei vaccini: ieri le somministrazioni hanno toccato quota 94,6% rispetto alle dosi consegnate. Il dato settimanale sfiora le 40mila iniziezioni. E hanno superato quota 200mila gli umbri che hanno ricevuto almeno la prima dose. Il cuore verde d' Italia si conferma, dunque, tra le regioni che gestyiscono un'elevata capacità di vaccinazione e secondo il portale web del Ministero della Salute, l' Umbri aè in testa - insieme alle Marche- per percentuale di dosi somministrate. Intanto in queste ore è previsto l'arrivo delle nuove consegne di Pfitzer.

Ma tornando ai dati sulle somministrazioni, il 10,2% dei residenti umbri risulta aver concluso il ciclo vaccinale mentre il 26,3% ha ricevuto la prima dose.

Entrando nel dettaglio sui territori, quello di Spoleto risulta essere "tra i più virtuosi ": è lì, infatti, dove sono state inoculate più prime dosi mentre è il distretto di Orvieto quello in cui più cittadini hanno ricevuto anche la seconda. Sono, invece,  i cittadini lacustri quelli che ricorrono maggiormente alla prenotazione (in rapporto alla popolazione).

TAGS:
© Umbria Televisioni S.R.L. Via Monteneri, 37 06129 Perugia - P.IVA 00496230541