consauto
nomobile

Salute

Covid, nessuna vittima e tasso a 0,28%. Umbri vaccinati oltre 60%

Scende gradualmente la curva epidemica, e cresce la percentuale di umbri con almeno 1 dose di vaccino, ormai oltre il 60%.

E' sempre più incoraggiante il quadro dei dati della pandemia in Umbria.

Nessun morto per il Covid ANCHE nell' ultimo giorno che ha fatto segnare 13 nuovi positivi e 40 guariti, secondo quanto riporta il sito della Regione. Gli attualmente positivi sono ora 926, 27 in meno di giovedì. Sono stati analizzati 1.458 tamponi e 3.041 test antigenici, con un tasso di positività dello 0,28 per cento sul totale (0,49 il giorno precedente). Invariato il quadro dei ricoverati negli ospedali, 38, cinque dei quali nelle terapie intensive.

Intanto hanno superato il 60 per cento i residenti in Umbria che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino contro il Covid. In base ai dati aggiornati dalla Regione alla mattina del 18 giugno sono infatti 463.466, il 60,1 del totale.

Sono invece 200.520, il 25,76 per cento, coloro che hanno completato il ciclo vaccinale. Ai quali sono state somministrate quindi entrambe le dosi. Il totale dei prenotati per le vaccinazioni è di 217.606 residenti in Umbria.

TAGS:

I Nostri Programmi