consauto
nomobile

Salute

Terze dosi, l'Umbria va meglio della media italiana secondo Gimbe

Nella  somministrazione delle terze dosi di vaccino Covid l' Umbria fa meglio della media italiana. Lo rileva il monitoraggio sulla pandemia della fondazione indipendente Gimbe riferito alla settimana tra il 13 e il 19 ottobre. Il tasso di copertura vaccinale con l' ulteriore somministrazione è infatti pari al 16,8% contro un dato nazionale del 9,3%.

Riguardo ai dati del contagio Gimbe sottolinea si registra un miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti, 65, ma anche un aumento dei nuovi casi (del 9,8%) rispetto alla settimana precedente. Sotto la soglia di saturazione risultano i posti letto in area medica (5%) e in terapia intensiva (5%) occupati da pazienti Covid.

TAGS:

I Nostri Programmi