consauto
nomobile

Sport

Brescia in vendita, ma Cellino non ci sta

  • Categoria: Calcio
  • di Pietro Cuccaro
  • Visite: 179

Brescia sempre più in difficoltà. Dopo le dimissioni di Massimo Cellino dalla carica di presidente del club e lo scioglimento del consiglio d'amministrazione, il club è finito in vendita. A deciderlo è stato l'amministratore giudiziario Pierangelo Seri che ha preso in carica la gestione dei beni confiscati al presidente del club lombardo, il quale però non ha preso benissimo la decisione: «Fatico a comprendere. Devo aspettare solamente di difendermi in tribunale, nel frattempo mi sembra che ci sia un modo di fare che non capisco».

TAGS:

I Nostri Programmi