consauto
nomobile

Sport

Curado: "Fatto vedere meno delle ultime partite ma abbiamo trovato la nostra identità"

  • Categoria: Calcio
  • di Redazione
  • Visite: 47

"Non c'è tempo per piangere". Marcos Curado si presenta sicuro in conferenza stampa dopo la sconfitta con il Parma e commenta con chiarezza: "Abbiamo fatto vedere meno delle ultime due partite. Ora non ti so dire il perché, lo vedremo in settimana con il mister". Sulla lettura della gara condivide il punto di vista di Castori: "Abbiamo perso per due gol bellissimi. Per qualche minuto eravamo in difficoltà per andare a prenderli alti ma non hanno creato tutte queste occasioni da gol. Se non si inventano quelle due reti è una partita da pareggio".

Il centrale difense Sgarbi dopo l'errore sul gol di Vazquez: "Quando si subisce gol, lo si fa tutti insieme. C'è una squadra e un gruppo dietro". Infine guarda avanti: "Dobbiamo essere calmi e continuare a pedalare sul nostro percorso. Non c'è tempo per piangere. Abbiamo trovato la nostra identità e da domani prepariamo la partita con il Bari".

 

 

I Nostri Programmi