consauto
nomobile

Sport

Il Gubbio che sarà, Giammarioli: "La squadra c’è"

  • Categoria: Calcio
  • di Pietro Cuccaro
  • Visite: 259

Le firme dei calciatori non ci sono. E a ben vedere manca ancora la più importante, la sua, anche se il suo rinnovo, nel ruolo di direttore sportivo, era già scontato da mesi e potrebbe essere formalizzato nelle prossime ore. Eppure Stefano Giammarioli da giorni ostenta sicurezza sul Gubbio di oggi e, soprattutto, su quello di domani.

Al momento, i contratti chiusu sono tre, quelli con De Silvestro, Malaccari e Megelaitis. L’accordo per il rinnovo di Juanito Gomez è ancora in forse: dopo l’incontro di sabato le parti avevano deciso di rivedersi questa settimana ma ad oggi non ci sono sviluppi. Si conta di avere una risposta definitiva entro la fine di questa settimana, se non altro per avere il tempo di valutare anche le alternative.

Intanto sono state quasi perfezionate le cessioni di Bacchetti, Filippini e Sbaffo.
Si attendono due settimane intense, prima del ritiro, che dovrebbe essere non lontanissimo dalla sede. Slitta la data, considerando che l’inizio del campionato di serie C è stato spostato a fine settembre.

Per il bene delle proprie coronarie e di quelle dei tifosi eugubini, Notari vorrebbe evitare un altro campionato di patemi e, magari, provare a inserirsi perlomeno nella lotta playoff, contando sul feeling della catena di trasmissione fra dirigenza, staff tecnico e squadra, che nel girone di ritorno ha tirato via i rossoblù dal pantano della zona retrocessione.

TAGS:

I Nostri Programmi