Consauto
nomobile

Sport

Caserta: "Oggi grande partita, ma non esaltiamoci per due vittorie..."

  • Categoria: Calcio
  • di Marco Taccucci
  • Visite: 545

Fabio Caserta si gode il suo Perugia dopo la bella vittoria di Legnago: “Ero consapevole delle difficoltà che avremmo avuto anche per le cose accadute l’anno scorso. Ma sin dall’inizio, lo ripeto, ho trovato dai ragazzi che mi hanno dato grande disponibilità per far tornare entusiasmo in questa piazza. I momenti difficili ci saranno, ma io devo essere il punto di riferimento"

Sulla partita: “Abbiamo fatto una grandissima partita, non solo per i gol ma anche per lo spirito messo in campo. Siamo stati bravi a saper soffrire e questo è un ottimo punto di partenza. I ragazzi sanno di avere dei valori importanti, ma poi questi valori devono portarli sul campo con grande umiltà, come hanno fatto oggi."

Una battuta sul gruppo che sta nascendo: “Siamo un’unico gruppo che sta insieme nelle difficoltà, la cultura del lavoro è l’unica soluzione per i problemi che si affrontano durante l’anno . Quando sono arrivato ho chiesto ai ragazzi di mettere la voglia di disputare un campionato importante, perche la vera forza la crei dentro lo spogliatoio. Io preferisco parlare di squadra piuttosto di gruppo: la cosa più importante è metterci la volontà ed un allenatore ha soprattutto questo compito. Ma fortunatamente ho avuto dei ragazzi molto disponibili".

Chiosa finale: “Se lottiamo così potremo dare fastidio a tutti, ma non non esaltiamoci troppo e andiamo avanti...”

I Nostri Programmi