Consauto
nomobile

Sport

Settima vittoria per la Sir (3-0); Bartoccini ko a Bergamo (3-1)

  • Categoria: Calcio
  • di Redazione
  • Visite: 318

SIR SAFETY CONAD PERUGIA - CONSAR RAVENNA 3-0 (25-18, 25-20, 26-24)

Seppur con una formazione rimaneggiata, la Sir Volley Perugia centra la settima vittoria consecutiva, sbarazzandosi senza troppi problemi di Ravenna.
Leon strepitoso con 23 punti. Applausi per Piccinelli.

PERUGIA: Travica 2, Ter Horst 6, Biglino 6, Leon 23, Russo 10, Plotnytskyi 13, Piccinelli (20% perfetta), Zimmermann, Vernon-Evans, Sossenheimer. Ne Atanasijevic, Colaci. All.: Heynen.
RAVENNA: Mengozzi 7, Loeppky 3, Redwitz, Recine 14, Grozdanov 4, Pinali 14, Kovacic (22% perfetta), Giuliani, Zonca, Batak, Koppers 5. Ne Pirazzoli, Grottoli, Rossi. All.: Bonitta
ARBITRI: Giardini – Florian. DURATA: 23', 27', 31'. Tot 1h21' Spettatori 197.

ZANETTI BERGAMO - BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA 3-1 (25-17 25-20 19-25 27-25)

Trasferta ancora amara per la Bartoccini Fortinfissi Perugia che stenta a carburare in avvio, ma poi trova l’orgoglio cedendo però ai vantaggi del quarto set (3-1), contro una Bergamo trascinata da Lanier autrice di ben 28 punti.

ZANETTI BERGAMO: Valentin 2, Loda 13, Moretto 7, Lanier 28, Enright 9, Dumancic 7, Fersino (L), Mio Bertolo 3, Faucette Johnson 1, Faraone 1, Marcon 1, Prandi.
All. Turino.

BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA: Havelkova 11, Koolhaas 10, Ortolani 16, Angeloni 3, Aelbrecht 9, Di Iulio 1, Cecchetto (L), Carcaces 15, Agrifoglio 1, Mlinar. Non entrate: Rumori, Scarabottini, Casillo.
All. Bovari.

ARBITRI: Rapisarda, Armandola.

NOTE
Spettatori: 153
Durata set: 21’, 26’, 24’, 37’; Tot: 108’.

I Nostri Programmi