consauto
nomobile

Sport

Covid, Giannitti: "Non è più calcio, il pensiero di fermarsi c'è..."

  • Categoria: Calcio
  • di Redazione
  • Visite: 408

“Quando a poche ore dalla partita non sai chi può andare in campo, non si parla più di calcio”: ad affermarlo è Marco Giannitti, nella conferenza stampa organizzata subito dopo la vittoria col Padova.

Il direttore si ripresenta ai microfoni dopo il periodo critico e fa i complimenti al gruppo per il "senso di appartenenza" e la "compattezza" che la squadra ha trovato nelle ultime settimane. 

Ovvio che l'emergenza Covid-19 rappresenti il tema del momento, non solo nello sport: "Al momento 23 persona che abbiamo in lista stanno dimostrando di meritare Perugia. Per cui non mi preoccupa se ne sono mancati tanti fino a questa decima gara. Però quando il Covid ti colpisce a 24 ore dalla gara, ti mette in crisi: ti viene il pensiero di fermare il campionato, perché ti rendi conto che non è più calcio ma solo situazioni extra campo”.

I Nostri Programmi