Consauto
nomobile

Sport

Burrai: "Adesso ho meno compiti di copertura. Sul rigore..."

  • Categoria: Calcio
  • di Redazione
  • Visite: 95
Intervenuto in diretta e in esclusiva ai microfoni di Umbria Tv, durante la trasmissione "Il Calcio in Piazzetta", Salvatore Burrai ha commentato la partita ma anche la propria prestazione contro il Feralpi Salò. "Sto acquisendo un po' più di forma fisica - rivela il centrocampista ai microfoni di Marco Taccucci - dato che sinceramente dopo l'infortunio ho avuto qualche difficoltà. Ora sto ricominciando a star bene e a contribuire al cammino verso l'obiettivo che abbiamo fissato". "Con questo modulo mi trovo meglio, su quello che chiede il mister, di giocare la palla sempre e non buttare via il pallone, io ci vivo. Ora siamo un po' più pericolosi: è importante avere consapevolezza delle nostre forze e che portiamo a casa risultati e soddisfazioni. E anche per me ci sono più opportunità per far gol". "Questo girone è molto più difficile rispetto agli anni scorsi. Non ci è mai stato questo equilibrio, eravamo meno squadre a giocarci il primo posto e non 6-7 come quest'anno". "Il rigorista sono io, ma non ho avuto problemi a cedere il primo a Minesso. Poi il secondo l'ho tirato io anche perché ne avevo bisogno". "Avevo bisogno di un goal e di una prestazione importante perché anche io nelle precedenti partite sono tornato a casa non contento di me stesso, anche io sono umano. Sono rimasto in silenzio e ho lavorato molto duro". "Viviamo di emozioni, per me il goal è stato molto importante. Spero che riaprano gli stadi perché giocare senza tifosi è deprimenti, mentre con gli stadi pieni cresce la motivazione".

I Nostri Programmi