supercoppa
nomobile

Sport

Grifo: le premonizioni di Caserta, anche sul Sud Tirol.

  • Categoria: Calcio
  • di Marco Taccucci
  • Visite: 1183

Aveva ragione l allenatore del Perugia Fabio Caserta quando diceva di credere ancora alla vittoria del campionato.

Aveva ragione a dire che il Perugia doveva pensare alle sue partite

Avva ragione a temere il terzo incomodo, quel Sud Tirol di cui in troppi pochi parlavano per questa volata finale

Quel Sud Tirol che stasera sara impegnato nella partita che per la squadra bolzanina sarà  la piu importante della sua storia. Il posticipo di Trieste, contro una Triestina che non ha grande obiettivi di classifica, ma che gioca in casa e non si può permettere di perdere un'altra partita,la terza consecutiva dopo le trasferte di San benedetto e Perugia


Ecco il Perugia: che dopo il recupero di Fermo sembrava spacciato ed invece ha poi sempre vinto ed ha sfruttato i passi falsi delle dirette concorrenti. Soprattutto il Padova che ha tirato la volata e che nel suo cammino ha perso proprio a Trieste, con un gol  irregolare che pesa come un macigno sulla squadra di Mandorlini e ieri a Modena dove però non c'è stata partita con il Padova che ha accusato segnali di cedimento già emersi nell' ultima partite contro Gubbio.


Una cosa però è certa, e Caserta ha sottoilieneato spesso anche questo: chi si aspetta un campionato finito si sbaglia di grosso. Ci sono ancora due giornate da vivere e sudare e chi sarà davanti avrà solo un piccolo vantaggio che dovrà gestire non solo con il cuore e i muscoli ma soprattutto con la testa. Slanciare il  braccio per non farlo diventare "braccino corto" che nello sport colpisce spesso chi ad un passo dal traguardo non regge l'urto della  pressione.       

TAGS:

I Nostri Programmi