consauto
nomobile

Sport

Insulti sessisti ad arbitro donna: 10 giornate di squalifica

  • Categoria: Calcio
  • di Redazione
  • Visite: 66

Dieci giornate di squalifica per Adrian Florian Pistinciuc, attaccante della Real Avigliano, che al termine della partita con la Sangemini Sport, valido per la coppa di Prima Categoria, ha insultato l'arbitro Diletta Ciommei.


«Al termine della gara - si legge del comunicato diramato dalla Figc - dopo aver stretto la mano all’arbitro in maniera sarcastica, proferiva al suo indirizzo reiterati insulti sessisti, dichiarando di vergognarsi del fatto che un arbitro donna potesse aver diretto una sua partita; nonostante i compagni di squadra cercassero di allontanarlo, proseguiva con gli insulti invitando la predetta a smettere di arbitrare in quanto il calcio non è per le donne».


Immediate le scuse della società all'indirizzo dell'arbitra Ciommei con la presa di distanza rispetto alle esternazioni di Pistinciuc, che quindi avrà un po' di tempo per riflettere su quanto accaduto.

TAGS:

I Nostri Programmi